Gli Spazi di Morfeo


Statement

Nel mio lavoro, sconfinare oltre il reale è una pratica ricorrente. Utilizzo la fotografia per incarnare costruzioni mentali, per dare un volto a silenti presenze nascoste nei miei pensieri, in attesa di affacciarsi al mondo.
Il progetto Gli spazi di Morfeo ha avuto origine in un momento di libertà mentale, mettendo insieme frammenti di realtà in una visione trasposta su una nuova 'tela', tessuta con la creatività, molto vicina al concetto di sogno.
In questi mondi, la donna vive da protagonista indiscussa, assume l’oneroso ruolo di salvatrice in un mondo consumato dall’oblio dei valori del nostro tempo, lungo un percorso di faticosa ricostruzione e bellezza.
Amo pensare che contrariamente alla storia di Adamo ed Eva, la stessa donna non offra all’uomo la mela del peccato ma la salvezza.

Franco Donaggio

Informazioni

La serie Gli Spazi di Morfeo, realizzata tra il 2013 e il 2014, si esprime in 23 immagini in edizione limitata:

edizione di 10, pigment prints in formato variabile, numerate e firmate sul retro.

II artists proof.